Monteriggioni Slow Travel Fest e La commedia umana

L’eclettico fondatore della casa editrice Marcos y Marcos, l’autore della celebre serie Il Commissario Bordelli e l’attrice, doppiatrice e grande artista della voce, insieme per una performance che ci ha condotto sulle strade californiane di un capolavoro della letteratura americana. Marco Zapparoli, Marco Vichi e Tina Venturi hanno messo in scena la Commedia Umana di W. Saroyan! Questo è BookSound, i libri alzano la voce!
#monteriggioni #viafrancigena #europeforculture #slowtravelfest

La via delle voci in Toscana a Monteriggioni (Si) dal 21 al 23 settembre 2018

Il 22 settembre Marco Vichi, Marco Zapparoli e la sottoscritta arriveremo (non in bicicletta, almeno per quanto mi riguarda) a Monteriggioni (Si) in occasione di Slow Travel Fest (dal 21 al 23 settembre).

Monteriggioni (Si)

Il programma

Slow Travel Fest.compressed

 

 

 

 

Due i laboratori:

h. 11,00 La via delle voci – Slow Travel Voices

Corso breve di lettura ad alta voce con Tina Venturi

ospiti Marco Zapparoli e gli allievi del corso BookSound di Pontremoli

Tina Venturi, attrice

Marco Zapparoli, editore

 

 

 

 

 

 

 

Marco Vichi, scrittore

h. 16,00 La via delle narrazioni – Slow Travel Storytelling

Bici, cammini, narrazioni – un incontro con Marco Vichi sul tema della narrazione.

Alle 19 Incontro-performance con Marco Vichi, Tina Venturi e Marco Zapparoli dedicato a William Saroyan e al suo straordinario libro La commedia umana con la partecipazione degli allievi del corso di lettura BookSound di Pontremoli e gli allievi dei corsi La via delle voci e La via delle narrazioni.

Laboratori ed evento organizzati in collaborazione con Associazione culturale Letteratura rinnovabile e Regione Toscana.

Guarire dall’abuso nascosto di Shannon Thomas, Eternity Libri

Shannon Thomas

Un libro rivelatore edito da Eternity Libri che ti aiuta in modo chiaro e diretto a comprendere se sei vittima di qualcuno che sta applicando con te un processo di manipolazione, suddiviso sostanzialmente in tre fasi:
idealizzazione: ti riempie di complimenti e attenzioni
svalutazione: una volta conquistato, ti demolisce lentamente
scarto: ti lascia senza più forza, ti ha tolto l’autostima, ti ha derubato dei tuoi talenti, ti abbandona come un guscio vuoto.

Questo comportamento può averlo un partner, un mentore, un parente, una persona di cui hai piena fiducia, che ami…

Quanto l’abusante è o non è consapevole di quello che fa?
Vuoi riconoscere e comprendere le tecniche che usa come il gaslighting o il servirsi di scimmie volanti ecc.?

Ho avuto il privilegio di curare l’editing di quest’opera ed è stato molto istruttivo ed edificante leggerla.
Se le parole che ho scritto hanno fatto presa su di te, questo è il libro che devi leggere.

 

Shannon Thomas è terapeuta e manager dei servizi sociali, vive in Texas.          Esercita la sua professione di terapeuta nel suo studio privato. Ama vedere rifiorire le vittime di abuso e aiutarle a raggiungere il loro pieno potenziale.

Buonissima vita con tanta, profonda guarigione!

Guarire dall’abuso nascosto

A questo link trovi la pagina di Facebook che raccoglie spunti, riflessioni, impressioni, commenti dei lettori. Sarai sempre aggiornato sulle presentazioni del libro.

Il libro è in vendita nei migliori store e on line.

 

#Leggi e il #titolo lo metti #tu!

FirmatoBello festeggiare le vittorie personali con chi ti apprezza!
Voglio spezzare una lancia a favore dei social:
per esperienza personale, posso affermare che uniscono, non dividono.
Ho trascorso anni a studiare, davanti al computer e sui libri.
Nelle pause del mio instancabile lavoro, scrivere, condividere foto, commentare,
leggere commenti, mi ha fatto tanta, tanta compagnia.
Amicizie virtuali che mi hanno sostenuto, sempre presenti, sempre molto discrete.
E scoprire chi, come me, difficilmente esce il sabato sera,
chi, come me, fa le tre del mattino, a scrivere e studiare
e commuoversi o ridere fino a star male davanti a un film.
Festeggio il mio nuovo contratto editoriale,
dopo anni di “assenza volontaria”.
Mi auguro il primo di tanti…

Non fare il #bastardo. Campagna contro l’#abbandono degli #animali.

E così mi sono inventata una campagna… in città. 😉

Lo chiamerò Felice, non saprei come altro battezzarlo. E questo è il suo video.

Gae Aulenti
Bastano una passeggiata con una ragazzina molto speciale, Clara,
i suoi occhi che s’illuminano alla vista di tanti libri,
un gelato ai “gustichevoglioio”
e un piccolo cane gioioso in un giorno di sole per viverti come sei e bastarti…
Non fare il bastardo, non abbandonare il tuo cane.

C6 TV | Miss P, l’eroina delle missioni umanitarie

Milano. Tina Venturi, attrice comica e doppiatrice pubblica il suo libro “Le avventure di Miss P”, dove racconta con uno stile leggero e ironico la sua esperienza di missionaria laica. Tina ha partecipato all’iniziativa del sito www.missionepossibile.com, dal quale ognuno può organizzarsi per fare un viaggio e affrontare la realtà degli aiuti umanitai all’estero.

Servizio di Filippo Massaro.

[tube]http://www.youtube.com/watch?v=fIkKyWdo2I4[/tube]

Una missionaria stile “I Love Shopping”

Milano, 24 nov. (Apcom) – In missione per conto di Dio, ma con brio, senso dell’umorismo e anche una certa preoccupazione per come verranno i suoi capelli in fotografia. Miss P è la sorprendente protagonista del primo romanzo di Tina Venturi, attrice, speaker e doppiatrice veneta trapiantata a Milano, che fa il suo debutto nel mondo delle lettere con un libro carico di religiosità, raccontata però in maniera effervescente, quasi fosse un capitolo inedito e inatteso della saga di “I Love Shopping”. “Le avventure di Miss P”, edito da Lampi di Stampa, è la cronaca, per lunghi tratti divertentissima, di un’esperienza missionaria in Cambogia e Vietnam vissuta dalla protagonista – una “signoretta” di Milano – e trasportata sulla carta con uno stile tra il parlato, il pensato e il recitato che ne fa un oggetto letterario curioso e molto interessante. “Perché credete che madre Teresa di Calcutta si mettesse il velo? – si chiede a un certo punto Miss P – Per non perdere tempo dal parrucchiere!”. Ecco di cosa stiamo parlando. Sotto l’aspetto più divertente, però, c’è anche un messaggio molto forte e una grande spinta religiosa, tanto che Dio compare pure tra i personaggi del romanzo e dialoga con la tenace Miss P. “Questi dialoghi – ha spiegato Tina Venturi ad Apcom – sono una traduzione della mia esperienza. Il Dio che conosco io mi aiuta a vivere e mi suggerisce e mi consiglia. Dio ci mette nel cuore queste cose e tu ti rendi conto che devi cambiare”….

Leggi tutto

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com